Carnevali (Pd): “Scelta del Governo è fare cassa attraverso sistema dei giochi” (Jamma 5 marzo 2019)

Condividi su:

“La scelta di questo Governo è un po’ quella di fare cassa attraverso il sistema dei giochi. Sul divieto di pubblicità posso dire che su alcuni canali questa si trova ancora, come se ci fosse una sorta di trattamento diverso”.

Lo ha detto la deputata Elena Carnevali (Pd) intervenendo durante l’audizione di Sistema Gioco Italia e Acadi presso le Commissioni riunite Lavoro e Affari sociali della Camera, nell’ambito dell’esame del disegno di legge recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni.

“Ci state sollevando due problemi, uno che riguarda la filiera e l’altro inerente la copertura prevista con questo decreto, che pare molto a rischio. L’impossibilità di corrispondere questa copertura la vedete riferita a questa annualità o nel triennio?”

In replica Zapponini (Sgi) ha spiegato: “In merito alla pubblicità il divieto sarà definitivo tra qualche mese, per questo se ne vede ancora. Sulla copertura abbiamo evidenziato palesi difficoltà”.

Per Cardia (Acadi): “La preoccupazione sulla copertura non è per la singola annualità, perchè si prevede un gettito annuo di 1 miliardo e mezzo. Oltretutto se il sistema crolla non è a rischio 1 miliardo e mezzo, ma tutti i 10 miliardi che prende lo Stato dal settore ogni anno”.

 

 

Cliccando qui puoi scaricare il PDF del documento



Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle attività dello Studio