Slot, dal Tar Molise nuova sentenza contro i limiti orari a Campobasso ( AGIPRO MAGGIO 2017)

Condividi su:

ROMA – Nuova sentenza del Tar Molise contro il regolamento del Comune di Campobasso sui limiti orari per gli apparecchi da gioco. Come il provvedimento pubblicato venerdì scorso, anche la nuova sentenza sul ricorso della società Jackpot 777 ribadisce il “il difetto di istruttoria e di motivazione” dell’ordinanza approvata lo scorso gennaio. “In assenza di un’apposita istruttoria che provi l’insufficienza delle misure preventive e terapeutiche poste in essere dalle strutture sanitarie pubbliche rispetto a fenomeni di co-dipendenza psicologica o metta in luce altre fenomenologie di contesto – si legge – il provvedimento difetta degli elementi di fatto e motivazionali che giustifichino l’intervento dell’autorità comunale”. LL/Agipro

Cliccando qui puoi scaricare il PDF del documento



Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle attività dello Studio