Comunicati Stampa

04 novembre 2019 - Audizione in Commissione VI Finanze della Camera dei Deputati di Geronimo Cardia, Presidente Acadi (Associazione Concessionari Giochi Pubblici), nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 2220, di conversione in legge del decreto-legge n. 124 del 2019, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili....

10 ottobre 2019 - Lo Studio Cardia e Cardia ha ricevuto ieri sera a Milano, nella prestigiosa location del Palazzo Mezzanotte, Le Fonti Awards come “Boutique di Eccellenza dell’anno nel settore gaming”, per “l’efficienza, l’impegno e la capacità di distinguersi in settori fortemente articolati, regolamentati e in continua evoluzione come quello dei giochi pubblici e per l’indiscussa capacità di guidare lo studio e di formare una squadra di legali altamente qualificati”....

13 ottobre 2019 - "Nella comunicazione, secondo me, c’è una regola aurea: dire la verità perché la tua reputazione è dire quello che fai, se lo fai in modo sincero vuol dire che lo fai bene" - ha dichiarato Geronimo Cardia  al CEO Summit, organizzato da Le Fonti Awards,  dal titolo “Comunicazione 4.0: Brand Reputation, Influencer e Corporate Social Responsibility” moderato dalla giornalista Debora Rosciani. Con Cardia sono intervenuti: Nino Carmine Cafasso, Founder, Cafasso & Figli; Elena Midolo, CEO, ClioMakeUp e Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato, Italscania....

11 ottobre 2019 - Confermo che oggi Acadi, con i suoi rappresentanti in audizione in Regione Piemonte ha avuto modo di rappresentare i profili di criticità che riguardano le conseguenze delle misure imposte da Regioni e Comuni che, vietando la distribuzione del gioco pubblico dalla sostanziale totalità del territorio, determinano la marginalizzazione, se non l’effetto espulsivo, dell’offerta legale....

10 ottobre 2019 - Lo Studio Cardia e Cardia ha ricevuto ieri sera a Milano, nella prestigiosa location del Palazzo Mezzanotte, Le Fonti Awards come “Boutique di Eccellenza dell’anno nel settore gaming”, per “l’efficienza, l’impegno e la capacità di distinguersi in settori fortemente articolati, regolamentati e in continua evoluzione come quello dei giochi pubblici e per l’indiscussa capacità di guidare lo studio e di formare una squadra di legali altamente qualificati”....

04 ottobre 2019 - Le notizie sulle coperture della prossima manovra finanziaria non sono confortanti per il settore del gioco pubblico che, anche questa volta, verrebbe utilizzato per far quadrare i conti. Se queste fossero confermate, ancora una volta verrebbe messa a rischio la stabilità del sistema che non puo’ più sostenere i continui aumenti di tassazione cui e’ stato sottoposto negli anni....

05 settembre 2019 - Il contrasto al disturbo da gioco d’azzardo, e non solo al gioco d’azzardo patologico, rappresenta il primo obiettivo, se non proprio la ragion d’essere, del sistema concessorio e del comparto del gioco pubblico che, anche e soprattutto per questo, mette a disposizione dei cittadini un’offerta di prodotti regolamentata e misurata dallo Stato attraverso il canale distributivo di operatori qualificati. ...

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle attività dello Studio