Pubblicazioni

Il dato che è emerso nelle audizioni della Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema bancario è che anche l'ABI esprime la consapevolezza del problema, l'importanza del comparto e la necessità di iniziative, come previsto dalle direttive europee espresse dall'EBA, per rimuovere le ipotesi di de-risking ingiustificato che prevedono l'individuazione della soluzione con il contributo a sistema di associazioni, autorità di vigilanza e decisore. ...

Andrebbero ricercate ed implementate le reali misure di contrasto al disturbo da gioco d'azzardo, abbandonando questa tipologia di strumenti che sono di facile previsione e si presentano adatti rispetto agli obiettivi solo apparentemente, rivelandosi in realtà controproducenti per la comunità scientifica e insostenibili per gli operatori, generando una perdita secca per lo Stato e finendo per andare a discapito degli utenti. ...

La verità è che sul banco degli imputati debba finire un ordinamento giuridico palesemente atecnico che allo stato non avrebbe dalla sua neanche l’attenuante generica della non consapevolezza del problema e dei numerosi risvolti patologici conseguenti....

In questo caso il Tribunale Amministrativo Regionale dell'Emilia Roma ha scelto di salvaguardare il distanziometro di fatto espulsivo (eccependo la mancanza di prova), ma ha ritenuto di dare tutela al ricorrente, censurando la normativa urbanistica e attribuendo al punto il diritto di sopravvivere anche in deroga al distanziometro....

Ancora una volta la riforma del settore, vitale per sistemare le tante contraddizioni dell'ordinamento giuridico del gioco pubblico, non arriva dal sempre tanto atteso riordino ma viene anticipata dai revirement responsabili degli enti del territorio. Piccoli o grandi che siano....

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle attività dello Studio

EnglishFrenchGermanItalianRussian