distanziometro Tag

11 ottobre 2019 - Confermo che oggi Acadi, con i suoi rappresentanti in audizione in Regione Piemonte ha avuto modo di rappresentare i profili di criticità che riguardano le conseguenze delle misure imposte da Regioni e Comuni che, vietando la distribuzione del gioco pubblico dalla sostanziale totalità del territorio, determinano la marginalizzazione, se non l’effetto espulsivo, dell’offerta legale....

04 ottobre 2019 - Le notizie sulle coperture della prossima manovra finanziaria non sono confortanti per il settore del gioco pubblico che, anche questa volta, verrebbe utilizzato per far quadrare i conti. Se queste fossero confermate, ancora una volta verrebbe messa a rischio la stabilità del sistema che non puo’ più sostenere i continui aumenti di tassazione cui e’ stato sottoposto negli anni....

04 ottobre 2019 - Geronimo Cardia, intervistato dal direttore dell'Agenzia Stampa Italia, Ettore Bartolini afferma: “Le notizie sulle coperture della prossima manovra finanziaria non sono confortanti per il settore del gioco pubblico che, anche questa volta, verrebbe utilizzato per far quadrare i conti. Se queste fossero confermate, ancora una volta verrebbe messa a rischio la stabilità del sistema che non puo’ più sostenere i continui aumenti di tassazione cui è stato sottoposto negli anni. Ed infatti il Def 2019 non sarebbe certo la prima manovra fatta tassando il gioco pubblico". ...

01 ottobre 2019 - Al convegno del 26 settembre 2019, organizzato dall'Istituto Eurispes, dal titolo ”Il Gioco in Italia: tra criticità e opportunità", Geronimo Cardia, invitato tra gli esperti a relazionare, ha avuto modo di rappresentare ACADI (l’Associazione dei Concessionari di Giochi Pubblici), in qualità di Presidente, che sviluppa con le proprie filiere 7 dei 10 miliardi di gettito erariale annuo. ...

Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle attività dello Studio